Home »

 

Oftamologia

 

oftalm-iniz

Settore di oculistica

Il settore di oculistica si occupa di gestire gli animali con problemi a carico del globo oculare e dei suoi annessi.

L’ambulatorio è provvisto di numerosi strumenti diagnostici attraverso i quali è possibile diagnosticare la maggior parte delle patologie oftalmiche.

Si esegue la biomicroscopia con lampada a fessura, la tonometria con tecnica per applanazione e Rebound, la valutazione colorimetrica del riflesso fotomotore, l’oftalmoscopia diretta tramite Panopticâ e l’oftalmoscopia indiretta. Le patologie del fondo oculare possono essere documentate attraverso l’acquisizione di immagini tramite l’apparecchiatura Clearviewâ. Previa anestesia generale è possibile effettuare anche l’esame elettroretinografico.

Il settore oculistico collabora attivamente con quello di diagnostica per immagini per l’esecuzione di ecografie oculari e orbitali e, in caso di necessità, tomografia computerizzata del cranio per la migliore definizione dell’estensione e dell’origine delle patologie dell’orbita. Da un punto di vista chirurgico sono gestite la maggior parte della patologie degli annessi oculari (entropion, ectropion, prolasso della ghiandola della terza palpebra, neoplasie palpebrali semplici e complicate) e della cornea. Il settore è provvisto di un’unità da crioterapia con la quale sono trattate le distichie ed è eseguita la crioablazione del corpo ciliare in caso di glaucoma.

Presso l’ambulatorio di oculistica è possibile effettuare le visite per l’esenzione da oculopatie ereditarie valevoli ai fini ENCI.

Attività di ricerca

L’attività di ricerca è condotta prevalentemente attraverso studi clinici descrittivi-osservazionali sia prospettici sia retrospettivi approvati, quando necessario, dall’Organismo preposto al Benessere animale dell’Università di Pisa.

La principali linee di ricerca sono:

  • screening clinico e diagnostico sulle principali alterazioni oculari congenite ed ereditarie del cane di razza;
  • danni oculari in corso di ipertensione sistemica nel gatto;
  • tecniche chirurgiche plastico-ricostruttive palpebrali nel cane;
  • oftalmologia degli animali non convenzionali e degli uccelli rapaci.

Personale del settore di oculistica

barsotti

 

 

 

 

 

Dott. Giovanni Barsotti, DVM, PhD, Specialista in Patologia e Clinica degli Animali d’Affezione con indirizzo oculistico, Ricercatore confermato

Titolare del corso di Medicina Operatoria Veterinaria del Corso di Laurea in Medicina Veterinaria dell’Università di Pisa.

Dott.ssa Martina Nuti – contrattista



oculistica1aoftalm1a

Contatti

Per ATTIVITA’ SPECIALISTICA solo su appuntamento, dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 17:30, tel. 050 2210100.

Per urgenze e servizio di PRONTO SOCCORSO al di fuori dell’orario d’apertura, telefonare al numero 0502210177 o al numero 0502210106

Mappa Ospedale Didattico Veterinario