Home »

 

Emodialisi

 

Il SEPEV si prefigge l’obiettivo di fornire un servizio veterinario altamente specialistico, in grado di garantire ai propri pazienti tecnologie e conoscenze aggiornate.

Il personale medico del SEPEV segue un aggiornamento professionale continuo con l’unità di emodialisi e purificazione ematica della University of California Davis (diretta dal Prof. Larry D Cowgill, pioniere dell’emodialisi veterinaria) e del UC Davis Veterinary Medical Center San Diego (diretta dalla Dr.ssa Sheri J Ross), attraverso la condivisione dei casi clinici e la discussione di protocolli terapeutici.

Il SEPEV si pone anche l’obiettivo di portare avanti la ricerca nell’ambito dell’emodialisi e delle altre tecniche di purificazione ematica in collaborazione con UC Davis, mediante la produzione di lavori scientifici in ambito nazionale ed internazionale.

 

La Prof.ssa Grazia Guidi  DVM, Professore Ordinario

La Prof.ssa Grazia Guidi, laureata con lode nel 1978 presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Pisa, è ricercatore presso lo stesso ateneo dal 1980. Attualmente è professore ordinario a tempo pieno presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università di Pisa, dove è responsabile del Servizio di Emodialisi e Purificazione Ematica Veterinaria (SEPEV). La Prof.ssa Guidi è Direttore del Master di II livello di Nefrologia ed Urologia del cane e del gatto e coordinatore del Corso di Dottorato in Scienze Veterinarie.

La Prof.ssa Guidi svolge attività clinica e di ricerca nell’ambito della medicina interna, con particolare riferimento alla nefrologia ed urologia del cane e del gatto. E’ stata membro della Commissione Consultiva del Farmaco Veterinario al Ministero della Salute ed è membro di diverse società scientifiche (SISVET, AIVPA, AIVPAFE, ASETRA, ANTROZOOS)

L’attività scientifica é documentata da oltre 150 pubblicazioni su riviste nazionali e internazionali su argomenti di medicina interna dei piccoli animali, in particolare nefrologia ed urologia del cane e del gatto e medicina felina. E’ autore di un testo di patologia felina in due volumi dal titolo “Ailuropatie: dal sintomo alla terapia”, SEE Editrice Firenze (Vol.1-2003-vol.2, 2006) e coautore di n. 3 volumi di una collana didattica, di un testo di Semeiologia Veterinaria (Poletto editore 2013).

La Prof.ssa Guidi è titolare dei corsi di Patologia Medica Veterinaria al Corso di Laurea in Medicina Veterinaria; di Zooantropologia al corso di laurea di “Tecniche e Allevamento del Cane di Razza ed Educazione Cinofila (TAAEC)” e di Nefrologia ed Urologia alla Scuola di Specializzazione in “Patologia e Clinica degli Animali da Affezione” della Facoltà di Medicina Veterinaria di Pisa.

E’ stata rappresentante per l’Università di Pisa di una convenzione con l’Ecole Vétérinaire di Lione”(aa. 2002-2006); é stata direttore scientifico della rivista ” Rassegna di Medicina Felina” e membro del Consiglio Direttivo AIVPAFe.

La Prof.ssa Guidi è relatore a congressi nazionali ed internazionali. In particolare, dall’invito dell’ Associación Argentina de Medecina Felina (AAMeFe) é scaturito un progetto di studio e ricerca su argomenti di medicina interna con l’Università di Buenos Aires.

Ha, inoltre, svolto cicli di lezioni ai Master di II livello di “Scienze Comportamentali Applicate” presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Pisa e di Biochimica Clinica con l’Università di Perugia e di Piante Aromatiche e Medicinali (PAM) della Facoltà di Farmacia dell’Università di Pisa.

 

Ilaria Lippi  DVM, PhD, Master in Nefrologia ed Urologia del Cane e del Gatto

Ilaria Lippi, laureata con lode presso l’Università di Pisa nel 2006, ha ricevuto la borsa di studio SCIVAC-PFIZER ANIMAL HEALTH per la migliore tesi di laurea per il 2007, che le ha permesso di trascorrere un periodo di approfondimento presso la University of Bristol (UK).

Nel 2010 ha trascorso un periodo di aggiornamento nell’ambito dell’emodialisi presso UC Davis (USA).

Dal 2011 è Dottore di Ricerca in Medicina Veterinaria e svolge attività clinica presso il Servizio di Emodialisi e Purificazione Ematica Veterinaria (SEPEV) dell’Università di Pisa, collaborando all’attività di ricerca della Prof.ssa Grazia Guidi. Nel 2014 ha conseguito il titolo di Master in Nefrologia ed Urologia del Cane e del Gatto presso l’Università di Pisa.

Attualmente, la Dr.ssa Lippi svolge attività clinica e di ricerca presso University of California Davis Veterinary Medical Center San Diego (USA), quale Fellow in Veterinary Nephrology and Haemodialysis, sotto la supervisione della Dott.ssa Sheri Ross e del Prof. Larry Cowgill.

La Dott.ssa Lippi è autore di pubblicazioni nazionali ed internazionali nell’ambito della nefrologia ed urologia veterinaria e relatrice a congressi nazionali ed internazionali.

I suoi principali campi di ricerca riguardano le applicazioni cliniche dell’emodialisi e delle altre tecniche extracorporee di purificazione ematica e la diagnosi precoce di insufficienza renale.

 

Francesca Perondi  DVM, Master in Nefrologia ed Urologia del Cane e del Gatto

Francesca Perondi, laureata presso l’Università di Pisa nel 2012, discutendo una tesi sperimentale dal titolo “Plasmaferesi terapeutica nel trattamento della sindrome da iperviscosità del cane mediante tecnica di filtrazione a cascata”, è attualmente dottorando di ricerca in medicina veterinaria presso l’Università di Pisa, sotto la supervisione della Prof.ssa Grazia Guidi. Nel 2013 ha trascorso un periodo di aggiornamento professionale nell’ambito dell’emodialisi presso la University of California Davis Veterinary Medical Center San Diego, sotto la guida della Dott.ssa Sheri Ross. Nel 2014 la Dott.ssa Perondi ha conseguito il titolo di Master in Nefrologia ed Urologia del Cane e del Gatto. Attualmente la Dott.ssa Perondi svolge attività clinica presso il Servizio di Emodialisi e Purificazione Ematica Veterinaria (SEPEV) dell’Università di Pisa, collaborando all’attività clinica e di ricerca della Prof.ssa Grazia Guidi e della Dott.ssa Ilaria Lippi.

I suoi principali campi di ricerca riguardano la valutazione di marker precoci di insufficienza renale acuta nel paziente ospedalizzato e le applicazioni cliniche dell’emodialisi e delle altre tecniche extracorporee di purificazione ematica.

Dott.ssa Carlotta Mannarino