Pneumologia

 

I pazienti con sintomi respiratori, sia riguardanti le alte vie (naso, rinofaringe, trachea) che le basse vie (bronchi e polmoni), richiedono spesso un inquadramento diagnostico complesso per giungere ad una diagnosi conclusiva ed un’adeguata terapia.

I pazienti possono essere sottoposti ad indagini di diagnostica per immagini quali radiografia, ecografia, endoscopia o TC che, congiunte a tecniche bioptiche per analisi citologiche e istologiche, nonché ad esami colturali per batteri e funghi o analisi di biologia molecolare, consentono solitamente al medico di inquadrare la patologia respiratoria nel modo adeguato.

Il paziente respiratorio critico può essere inoltre accolto nell’unità di terapia intensiva dove vengono eseguiti routinariamente emogas arteriosi per valutare l’ossigenazione ematica e, dove un paziente lo richieda, può essere supportato con tecniche di ventilazione a pressione positiva (CPAP, Casco Helmet).

 

Staff

Prof. ssa Grazia Guidi

Prof George Lubas

Prof.ssa Veronica Marchetti

Dr. Alessio Pierini

Dr. Tommaso Vezzosi

 

Contatti

Per ATTIVITA’ SPECIALISTICA solo su appuntamento, dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 17:30, tel. 050 2210100.

Per urgenze e servizio di PRONTO SOCCORSO al di fuori dell’orario d’apertura, telefonare al numero 0502210177 o al numero 0502210106

Mappa Ospedale Didattico Veterinario